Un debito tributario, centomila consolidamenti

L’entrata in vigore del Codice, originariamente prevista a decorrere dal 15 agosto 2020 e applicabile con riferimento ai procedimenti avviati successivamente a quella data, a seguito della grave crisi epidemiologica da COVID-19, è stata rinviata al 1° settembre 2021.

La cessione del ramo d’azienda: le sorti di autorizzazioni e licenze

La lettera dell’art. 2556, co. 2, stabilisce le formalità attraverso cui, per le imprese soggette a registrazione, deve avvenire il trasferimento della proprietà o del diritto di godimento di un’azienda. Il particolare, regime di pubblicità previsto dal Legislatore, secondo cui detti atti di trasferimento devono essere redatti per atto pubblico o per scrittura privata autenticata, […]

Il sequestro delle quote e quello d’azienda: un punto di situazione sulla lettura degli artt. 104-bis disp. att. c.p.p. e 2352 cod. civ.

Il rapporto intercorrente tra il sequestro di partecipazioni societarie ed il sequestro d’azienda rappresenta, a tutt’oggi, una delle questioni più spinose in materia di diritto penale dell’impresa. Va premesso, anche in ragione dell’orientamento palesato dalla giurisprudenza di legittimità, che il sequestro di partecipazioni societarie non ha come automatica conseguenza quello dell’azienda, circostanza che ricorre solo […]