Dichiarazione Infedele

Il recente scandalo dei Paradise Papers ha riacceso l’annosa questione degli effetti di quei regimi fiscali che, in vigenza di aliquote d’imposta estremamente basse, unite ad una assenza di controlli e ad aspetti di non immediata rilevanza (tra i quali la stabilità politica di un Tax heaven), risultano avere un forte potere attrattivo per i […]

Continua la lettura di... L’ossimoro tributario: i paradise papers e la dichiarazione infedele

L’art. 1, comma 2, del D.Lgs. n. 471 del 18 dicembre 1997 prevede la sanzione amministrativa dal cento al duecento per cento della maggiore imposta o della differenza del credito “se nella dichiarazione è indicato, ai fini delle singole imposte, un reddito imponibile inferiore a quello accertato, o, comunque, un’imposta inferiore a quella dovuta o […]

Continua la lettura di... Nel calcolo della sanzione da applicare in caso di dichiarazione infedele non rilevano eventuali titoli di compensazione

error: Il sito è protetto da copyright!