Di recente è stata sottoposta al vaglio della Corte di Cassazione una tematica sulla quale i giudici di legittimità si sono già più volte pronunciati, ossia il possibile ruolo di esimente dalla responsabilità penale in capo all’imprenditore, qualora la società da lui amministrata sia stata colpita da un grave dissesto finanziario, imprevedibile e non imputabile […]

Continua la lettura di... L’incidenza del dissesto finanziario nel reato di omissione contributiva