Con l’ordinanza n. 324 del 10 gennaio 2018 la Sesta Sezione della Corte di Cassazione si è espressa in tema di accertamento con adesione la cui istanza è, come noto, disciplinata dal D.Lgs. 19.06.1997, n. 218, art. 6 (in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto) e art. 12 (in relazione alle altre […]

Continua la lettura di... Il rapporto tra pregiudizialità tra atti e la conseguente sospensione del termine per l’impugnazione

Avv. Luigi Ferrajoli 15 Febbraio 2018

Il tema della tassazione indiretta del trust è ancora oggetto di interpretazione da parte della giurisprudenza di legittimità. Nella recentissima sentenza n. 975 del 17.01.2018 la Corte di Cassazione ha avuto modo di esprimersi in relazione all’applicazione dell’imposta di registro agli atti di conferimento in trust (stipulati prima della reintroduzione dell’imposta sulle successioni e donazioni), […]

Continua la lettura di... La Cassazione torna ad esprimersi in materia di tassazione del trust

La disciplina delle “società di comodo” (o società di godimento) è essenzialmente finalizzata a disincentivare l’utilizzo di strutture societarie, costituite per l’esclusiva gestione di patrimoni ovvero per l’ottenimento di vantaggi fiscali. In altri termini, in presenza di fattori – prevalentemente legati ad un disequilibrio tra reddito prodotto e livello di patrimonializzazione dell’impresa – sintomatici di […]

Continua la lettura di... Il vademecum della Corte di Cassazione in materia di società di comodo