Nella recentissima sentenza n. 10105 del 09/05/14 la Suprema Corte affronta questioni inerenti la liceità della figura del trust liquidatorio, sulla quale sin’ora non aveva avuto occasione di pronunciarsi. Nel caso di specie, la Corte di Appello di Roma aveva respinto il reclamo proposto avverso la sentenza del Tribunale di Roma dichiarativa del fallimento di […]

Continua la lettura di... Non è riconoscibile il trust liquidatorio istituito in stato di preesistente insolvenza

Con una richiesta di consulenza giuridica l’Agenzia delle Entrate chiarisce, con la Risoluzione n. 37/E del 9 aprile 2014, la corretta applicazione della normativa concernete l’eventuale irrogazione di sanzioni per la mancata utilizzazione edificatoria di terreni soggetti a piani particolareggiati nei cinque anni successivi all’acquisto. La norma di riferimento è l’art. 1, comma 25 della […]

Continua la lettura di... Alla decadenza dal regime fiscale agevolato dei piani urbanistici particolareggiati non si applicano sanzioni

La Corte di Cassazione si pronuncia a Sezioni Unite sulla controversa questione relativa alla portata applicativa dell’art. 19 del d.lgs. n. 546/92 ed in particolare, sulla possibilità di integrare l’elenco della norma, interpretando estensivamente la definizione di “atto impugnabile” innanzi alla giurisdizione speciale, definito dal legislatore. Il caso sottoposto all’attenzione delle Sezioni Unite scaturiva da […]

Continua la lettura di... Le Sezioni Unite estendono la portata applicativa dell’art. 19 del d.lgs. n. 546/92