La Corte Costituzionale con l’ordinanza n. 140 pubblicata il 15 aprile 2011 ha dichiarato la manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale dell’art. 6, comma 3, del d.lgs. n. 218/97 sollevata, in riferimento all’art. 3 della Costituzione, dalla Commissione Tributaria Provinciale di Milano nella parte in cui tale norma prevede che la presentazione della domanda […]

Continua la lettura di... Accertamento con adesione: la Corte Costituzionale rende “intangibile” la sospensione di 90 giorni del termine per presentare ricorso al giudice tributario

La Corte di Cassazione a Sezioni Unite con la sentenza 19 gennaio 2011 n. 1235 ha risolto un annoso contrasto giurisprudenziale in ordine ai rapporti fra i reati fiscali di “dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti” e di “emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti” di cui, […]

Continua la lettura di... Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione escludono il concorso tra i reati di frode fiscale e truffa aggravata