Diritto Ambientale

Il 16 agosto scorso è entrato in vigore il d.Lgs. 121/2011, che ha esteso la possibilità di comminare significative sanzioni pecuniarie (da un minimo di 25.800 ad un massimo di 1.549.000 euro) ed interdittive dell’attività (compresa la confisca) alle società ai cui esponenti siano stati contestati reati ambientali. Onde evitare il rischio di applicazione di […]

Continua la lettura di... Le novità introdotte dal d.Lgs. 121/2011: La responsabilità ex d.Lgs. 231/2001 è estesa ai reati ambientali